Una bracciata più indietro

Io credo che il male, invece, sia proprio questo.
Che non si tratti poi di 10, di 1000 o di un milione di euro. Ma che sia tutto qui, nel Principio. Come al solito.
Perchè se ogni giorno ti spari centinaia di telefonate alla gente, fingendo di esser del 187, e reciti a tutti la tua solita solfa delle tariffe che dal prossimo mese aumenteranno. E in questo modo semini ansia in vecchiette, ingenui e sprovveduti, per poi tirar giù e passar la palla al tuo collega, che dieci minuti dopo li richiama tutti dalla Vodafone, offrendo guarda caso una tariffa un po’ più bassa, tanto per accaparrar clienti; se fai tutto questo e lo consideri un lavoro, dicevo, se ti guadagni da vivere in questa maniera, dimmelo tu: che razza di stronzo sei?
Cosa vuoi che mi freghi del fatto che devi mantener dei figli! È così che credi di fare il loro bene? Portando a casa pane e menzogna? È in questo modo che il lavoro di merda che fai ti nobilita? Io lo so, lo so bene che ti hanno insegnato che il principio non conta. E che quindi rubar 100 euro, per te, sia molto meno grave che rubarne un milione. Ma questo è solo il trucchetto che si sono inventati per far pace tra te e quell’escremento di coscienza che ti ritrovi. E per tirar su milioni di idioti che, come te, hanno imparato che rubar poco, in fondo, non sia per nulla grave. E che, pensa tu, ogni mattina si svegliano di corsa, si mettono in coda per le strade e timbrano la loro brava cartolina, raccontando al mondo intero che, loro, lavorano. LAVORANO, sì! Mentre non fanno che truffar la gente con la scusa che, si sa: bisogna pur vivere! Lavorano, loro. Magari lamentandosi pure dei politici corrottì! E se tu li becchi, se quando chiamano e cominciano a cacciar fuori tutte le loro balle ben studiate, tu li interrompi informandoli che stanno semplicemente mentendo, loro, nel silenzio più assoluto, sai che fanno? Metton giù. Passando al numero successivo.
No, nessun mondo potrà mai cambiare, finchè le nostre strade saranno piene di gentaglia come voi. E non me ne frega nulla: voi siete tutti uguali. Uguali a quelli che per mangiare picchiano. Uguali a quelli che per mangiare sparano. E siete uguali per un semplice motivo. Perchè siete fatti della stessa schifosa materia di cui son fatti i killer. Perchè nuotate nella loro stessa nauseante melma.
Soltanto un bracciata più indietro.

ti e' piaciuto questo articolo? Aiutami condividendolo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email

potrebbe anche interessarti

^_^

Per fartela breve, alla fine ho comprato un altro computer. L’ho comprato su Internet. Ho fatto il bonifico e ho aspettato il corriere. A dir…

Wi-Fi

Per carità, io non faccio testo. Appena laureato, per esempio, rifiutai un lavoro perché, quando mi comunicarono telefonicamente che ero stato selezionato, si raccomandarono di…
All articles loaded
No more articles to load
Chiudi il menu