Virginia

All'improvviso, poco prima delle tre, una telefonata squarcia in due il sonno. E la notte. L'essere erutta continuamente. Ribolle senza tregua. Ogni istante una nuova, piccolissima bollicina ne increspa la…

Continua a leggere Virginia